Riso carnaroli lattina da 500g...
Riso carnaroli lattina da 500g...
Riso carnaroli lattina da 500g Invecchiato 7 anni - ACQUERELLO
Riso carnaroli lattina da 500g Invecchiato 7 anni - ACQUERELLO

Riso carnaroli lattina da 500g Invecchiato 7 anni - ACQUERELLO

Riso carnaroli lattina da 500g Invecchiato 7 anni - ACQUERELLO
15,10 €
Iva inclusa

Invecchiato 7 anni 

  • SPEDIZIONI SEMPRE GRATUITE SPEDIZIONI SEMPRE GRATUITE
  • SCONTI PER QUANTITÀ SCONTI PER QUANTITÀ

Pagamenti sicuri al 100%

Descrizione

Riso Acquerello invecchiato 7 anni.

Acquerello è più buono, perché l’unico lavorato con l’elica, un delicato procedimento che conserva intatto ogni chicco.

È più ricco, perché viene invecchiato per almeno un anno in silos refrigerati, rendendo l’amido contenuto nei chicchi più stabile.

E' più sano, perchè grazie ad un procedimento brevettato, la gemma viene riassorbita nel chicco mantenendo i più preziosi valori nutrizionali del riso integrale.

Sull'1% della loro riserva hanno esteso l’invecchiamento fino a 7 anni, per ottenere un prodotto per le cucine più esigenti.

 

Lattina da 500 g.

 

IngredientiRiso carnaroli

LAVORAZIONE

Sono necessari 20 delicati passaggi per arrivare ad ottenere riso Acquerello. A partire dall’elica, ancora oggi considerata il miglior metodo per sbiancare il riso attraverso lo sfregamento dei chicchi.

INVECCHIAMENTO

Il riso grezzo viene fatto invecchiare almeno un anno in silos a temperatura controllata inferiore ai 15°. L'amido si stabilizza e durante la cottura si disperde meno, ogni singolo chicco aumenta la capacità di assorbimento dei condimenti. Sull’1% della nostra riserva abbiamo esteso l’invecchiamento fino a 7 anni, per ottenere un prodotto per le cucine più esigenti.

Acquerello allo zafferano, gambero rosso di Mazara del Vallo marinato al limoncello e polvere di caffè

INGREDIENTI Per 4 persone:

320g Acquerello

1l Brodo

400g Gamberi rossi di Mazara del Vallo

80g Burro

1 bustina di zafferano

1 bicchiere di limoncello

Carote

Cipolla

Gambi di sedano

Gambi di prezzemolo

Caffè in polvere q.b

Sale q.b

Olio evo di Palma di Montechiaro, AG

PREPARAZIONE

Preparare un brodo leggero, poco salato, con una base di carota, cipolla, sedano e gambi di prezzemolo.

Pulire i gamberi rossi di Mazara Del Vallo (lasciarne interi solo 4 per la decorazione del piatto) e realizzare una tartare candita con gocce di limoncello e pochissimo caffè in polvere.

Tostare Acquerello con un filo di olio evo di Palma di Montechiaro, (AG) Sicilia, salare con un tocco di sale e sfumare con un bicchiere di limoncello. A metà cottura aggiungere lo zafferano e alla fine mantecare il riso con il burro.

Disporre il risotto sul fondo del piatto e decorare con qualche petalo commestibile e i gamberi marinati al limoncello e polvere di caffè.



Dettagli del prodotto